Nvidia RTX 4080 Super: molta potenza ad un ottimo prezzo

RTX 4080 Super

È stata rilasciata la più recente scheda video della serie RTX 4000, la RTX 4080 Super, rappresentando un’ulteriore novità da parte di Nvidia.

In attesa della successiva generazione di GPU (che non sappiamo quando verrà rilasciata), la società sta potenziando la sua gamma di schede video. Presentata al CES 2024 di Las Vegas, la GeForce RTX 4080 SUPER completa il trittico delle nuove soluzioni insieme alla GeForce RTX 4070 SUPER e alla RTX 4070 Ti SUPER.

La RTX 4080 SUPER condivide moltissime somiglianze con la RTX 4080, ma si differenzia per i suoi 10240 CUDA core, 512 in più rispetto ai 9728 della RTX 4080, corrispondenti a un incremento del 5,2%. La GPU opera a frequenze leggermente superiori, con 2295/2550 MHz (base/boost clock), rispetto alla RTX 4080 (2205/2505 MHz).

La memoria VRAM rimane la stessa, con 16 GB di GDDR6 a 256 bit, ma con una frequenza più elevata di 23 Gbps rispetto ai precedenti 22,4 Gbps, portando la bandwidth da 717 GB/s a 736 GB/s. Il TGP della scheda resta invariato a 320W.

Il prezzo della RTX 4080 SUPER è approssimativamente inferiore di 100-200 euro rispetto alla RTX 4080 e tutti speriamo che nel corso dell’anno ci saranno ulteriori ribassi di prezzo

Nonostante alcune offerte online per la RTX 4080 già a 1100 euro, la versione SUPER offre ulteriori miglioramenti al medesimo prezzo, rendendo la RTX 4080 meno allettante, a meno che non si trovino offerte vantaggiose. La Radeon RX 7900 XTX è identificata come principale rivale della RTX 4080 SUPER, e sarà interessante vedere il risultato del confronto tra le due nelle recensioni.

La RTX 4080 SUPER migliora l’offerta nella fascia alta di NVIDIA, non tanto in termini di prestazioni – essendo solo moderatamente più lenta della RTX 4080 – ma piuttosto per il prezzo ridotto di 1129 euro, rappresentando una diminuzione rispetto alla soluzione precedente. Sorge la domanda del motivo per cui NVIDIA non abbia semplicemente ridotto il prezzo della RTX 4080. La risposta potrebbe risiedere nelle necessità specifiche e nell’intenzione di mantenere un equilibrio tra prestazioni e costo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *